seta selvatica

La nostra seta Tussah si ottiene dai bozzoli dei bachi di questi insetti tessitori, (che vivono solo allo stato selvatico), dopo che la farfalla ne è uscita. Queste farfalle, e i loro bachi, si nutrono delle foglie delle querce delle foreste tropicali dell`Asia sud-orientale. I bachi si riparano dalclima umido tropicale avvolgendosi in sottili fili de seta. Per ottenere la seta selvaggia allo stato di fiocco, è necessario sciogliere i fili, attaccati fra loro da una colla setosa, cuocedoli in una soluzione di sapone e soda.

caratteristiche speciali:

  • compensazione termica
  • rinfrescante con alte temperature
  • morbida e soffice
  • ottimo regolatore d`umidità
 

Datenschutz